Il musicista Tullio De Piscopo a Palazzo Cusani

TullioDePiscopoMilano, 7 ottobre 2015

Nell’importante Palazzo Cusani sito in Via Brera n.15 – Milano, Sede del Comando Militare Esercito Lombardia e NATO, il 23 settembre 2015, il Generale di Brigata Antonio Pennino, Comandante Militare Esercito Lombardia, ha accolto Tullio De Piscopo, il grande percussionista di origine napoletana e milanese d’adozione, i napoletani che hanno avuto successo sotto la Madonnina e il numeroso pubblico accorso all’evento “San Gennaro Ambrosiano”.

La serata, organizzata dal Circolo Unificato dell’Esercito e dall’Associazione Amici di Palazzo Cusani, è stata creata per raccogliere i fondi necessari per i continui restauri che esige un Palazzo così antico e importante come Palazzo Cusani e che racconta la storia della nostra amata Italia dal 1.600 in poi.

Sul palco di Palazzo Cusani si sono esibiti l’Avv. Bruna Lepre e il Magistrato Mario Lepre che, per questa particolare serata, hanno tolto la toga e cantato canzoni tipiche napoletane come Maruzella, Simmo e Napoli Paesà, Tammuriata nera, accompagnati dalla violinista Gemma Fabriano, dal percussionista Salvatore Bellizzi, dal chitarrista Angelo Cappelletti dal mandolino di Benito Croce e dal pianoforte di Maurizio Sonzini, mentre il giornalista sportivo Nicola Cecere ha piacevolmente letto “A’ Livella di Totò”.

Alla serata era presente anche Donata Berger, Presidente dell’Associazione “Amici di Palazzo Cusani”.

Link all’articolo

Villetta Barrea

IL PRATO DELL'ANIMA - cm. 70 x 100 - olio su tela

 

Si rinnova anche quest’anno l’appuntamento annuale di Principia Bruna Rosco a Villetta Barrea. Ogni estate, infatti, l’artista allestisce una personale nella terra che rappresenta, dopo la Basilicata che le ha dato i natali e la città di Milano che l’ha adottata, il luogo da cui trarre ispirazione. Un posto magico, dove la natura si appropria delle tele della Rosco e la spatola, con colpi decisi e sicuri, crea emozioni senza eguali.

“I colori della vita”, questo il titolo della mostra iniziata il 19 luglio presso via B. Virgilio n. 55 a Villetta Barrea, e che si protrarrà fino al 5 settembre. Il colore da sempre è il protagonista assoluto della pittura della Rosco, un colore denso e acceso, quasi un’esplosione di tutte le emozioni della pittrice che, attraverso esso, continua da oltre 50 anni a creare opere raffinate e cromaticamente uniche.

Il 9 agosto, presso i locali della mostra, si terrà un’inaugurazione un po’ fuori le righe: sarà infatti il pretesto per incontrare non solo personalità e giornalisti, ma anche e soprattutto gli amici che da anni la seguono e che non possono fare a meno della sua arte.

arch. Tiziana Visconti – curatrice

           Link: Associazione il Campo                                                       Locandina: Locandina

                     Mi-Lorenteggio

                     L’Opinionista

                     Teleasse

                     GSA Master News

                    Blog Street

L’Incursore

L’Incursore

Presentazione del libro “L’Incursore” di Principia Bruna Rosco, Palazzo Cusani (MI) 28 febbraio 2012,

a cura del Gen. di Brigata Camillo De Milato comandante militare Esercito Lombardia

del Generale dei Carabinieri Emanuele Garelli e dell’autrice Principia Bruna Rosco.

GENERALE ESERCITO CAMILLO DE MILATO E GENERALE DEI CARABINIERI EMANUELE GARELLI
Gen. Esercito Camillo De Milato con l’autrice Principia Bruna Rosco e il Gen. dei Carabinieri Emanuele Garelli
PRESENTAZIONE L'INCURSORE A PALAZZO CUSANI
Presentazione del libro “L’Incursore” a Palazzo Cusami (MI)
PROF. DARIO COVA ALLA PRESENTAZIONE DEL ROMANZO L'INCURSORE
Intervento Prof. Dario Cova
SILVIA MUCIACCIA MENTRE LEGGE UN PEZZO DEL LIBRO L'INCURSORE
Silvia Muciaccia legge alcune pagine dal libro

 

 

 

 

 

 

 

link: mi-lorenteggioalbumitalia